Fabio Savi il killer della Uno Bianca fa lo sciopero della fame

Dopo quella di Rosa e Olindo giunge un altra notizia, Fabio Savi il killer della Uno Bianca, condannato per 24 omicidi, fa lo sciopero della fame per ottenere il trasferimento dal carcere di Voghera a uno in Toscana per avvicinarsi alla moglie che vive a Firenze.
Il signorino rivendica anche una cella singola perchè stare con i mafiosi gli da ribrezzo.
Incredibile, senza vergogna, senza… niente.

Ma che scioperi quanto vuole, chi se ne frega!