Mourinho e Guardiola e la decadenza dei loro modelli

mourinho guardiolaIn questa epoca che consuma tutto molto in fretta ho la sensazione che Mourinho e Guardiola abbiano già completato il loro percorso professionale. Avanguardia, modelli di riferimento, sorpassati.

Il loro modo di essere e lavorare sembra vecchio, stantio, qualcosa di già visto e sentito. Hanno stufato. Neanche più i tabloid si occupano di loro. E’ l’ora del contismo e del cholismo, ma anche il modello Conte e il modello Simeone per la loro voracità sono destinati a consumarsi con altrettanta velocità. Nel giro di qualche anno avranno stufato ed annoiato anche loro.

L’unico che riesce ad attraversare le repentine e schizofreniche epoche del calcio contemporaneo e rimanere al contempo sempre al top è Carlo Ancelotti e come suo erede vedo solo Massimiliano Allegri. Difficile immaginere una crisi di rigetto per tipi del genere,

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn