Pausa Caffé #186

Oggi l’informazione e anche la cultura è davvero a portata di click, ma c’è una strana malattia in Italia, si chiama pigrizia intellettuale e c’è anche una qualche forma di compulsività nel voler dire la propria.

Io prima di dire qualcosa mi informo un po’, ci provo almeno.

Il web è una straordinaria occasione di democrazia e di cultura ma viene usato in maniera narcisistica ed edonistica…

E’ un peccato.

Piepaolo Capovilla

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn