Pillole di Serie A

Direttamente dalla “italica foresta di Sherwood” (AR), aspettando Robin Hood, proviamo a fare un punto sulla situazione di alcune delle nostre squadre di calcio di serie A, dopo la parentesi invernale di calciomercato, facendo anche qualche piccola considerazione, constatazione, un sunto di come la vede un buon conoscitore di calcio.
Impegni e problemi personali tolgono il tempo per cambiare una squadra intera, “bad boy” in testa, quindi si delega, e chi meglio della prima figlia del secondo matrimonio, alias Barbara?
Ma la ragazza ne capisce di “uomini funzionali ad un tipo di gioco”? Siamo sicuri? Però se è l’unica che può portare volti nuovi……. Paolo Maldini per esempio….. Ben venga…. Ma perchè Adriano non si prende un pò di relax, e con la delega del suo compagno di una vita non si mette a “presidenziare”, con Il bel Paolo sarebbero veramente una bella coppia…..
Ma, Honda è meglio di Saponara? Ma, il Faraone che fine ha fatto? (Berlusconi); Mah!

Chi ancora non ha capito che, se detieni un patrimonio personale di 25 miliardi di dollari (secondo più fonti) e la maggioranza delle quote di una tra le società più importanti, devi cercare di prendere a quel buon uomo in panchina qualche giocatore di livello e non cercare di venderli. Il solo profeta-Hernanes non può bastare. (Thoir); Insufficente!
Chi invece riporta in Italia Osvaldo, casomai il Cesarone nazionale si dimenticasse di lui.
Non ci dovrebbero essere problemi per Antonio, visto che ha saputo gestire sempre al meglio i suoi attaccanti, almeno fino al momento che qualcuno inizierà a chiedere: “perché non gioca Osvaldo?” Allora si… Che ci saranno…. Per tutti quelli che fino a quel momento lo credevano come il centravanti della nazionale italiana…. Perché la risposta è…. fatemi pensare…. ah si, perché c’è l’Apache, il Re LeoneMirkoFabio eSeba (Juventus); PepitoLucaToni, Francesco Totti,  ahimè di meglio non c’è “bad boy”. Perplesso!

Chi tra la sorpresa generale sta mantenendo il ritmo della super potenza bianconera.
Qualche cessione (Lamela), qualche innesto (Gervinho), ma “solo cambiando allenatore ad inizio anno…” La compagnia Totti-De Rossi-Conti-Sabatini-Garcia stà facendo un gran bel lavoro. Complimenti.

Chi, spero abbia capito che in Italia Benitez ha difficoltà.
Ma se la migliore scuola allenatori, allenatori portieri compresa, è qui da noi, qualcosa vorrà dire…. Rimandato…. in Uefa, credo (Aurelio).

Chi invece è un piacere comunque, nonostante quella maglia viola, Mitra-Matri è uno che di gol ne ha sempre fatti, solo al Milan ha avuto problemi, sarà stata la compagnia? Anderson del Man Utd può portare buona esperienza, Diakitè fisicità, aspettando Pepito e il vero Super MarioDalla torre, giú il Napoli, Palazzo permettendo, alè viola…. (Montella-Della Valle).
Chi come la Samp. ha trovato nel suo nuovo allenatore la giusta strada verso una salvezza tranquilla. Ma perchè via Pozzi? (Sinisa) Ricostituente!
Chi ne ha presi 12 (dodici) e spediti 8.
Si può fare? È conveniente?
Certo è che se sei 18esimo, qualcosa dovrai pur fare, oltre mandare via chi ti ha portato di sopra (Di Francesco).
Ma se non hai i giocatori, mandi via l’allenatore? Ad ogni modo la speranza è che nel mazzo di quelli che sono arrivati qualcuno che sappia lottare per la salvezza ci sia. (Buon gusto Giorgio Squinzi).

Chi nonostante tutto sta facendo un buon campionato, l’altra parte di Torino (Ventura) e chi ha trovato il sorprendente modo di far parlare di Antonio solo per quello che riguarda il calcio.
Per ora, eccetto l’esternazione sul voler tornare a Genova, s’è sentito poco (Donadoni-Ghirardi). Conferme!

Chi come l’Udinese di Guidolin unnà” più.
A forza di vendere e basta prima o poi…si cade nel Pozzo (Giampaolo). Avventurieri!

Non mi meraviglio del Verona che con organizzazione e una buona programmazione, sta riuscendo a fare meglio di qualche big. Competenza !
Ultimi colpi di mercato: Hernanes (Inter), Kakuta (Lazio), Belfodil (Livorno), Osvaldo (Juve), Cannavaro( Sassuolo), Sculli (a-volte-ritornano-Genoa), Fedato (Catania), Okaka (Samp).
A volte un movimento cambia il valore di un campionato, altre volte 50 trasferimenti non spostano nulla., Pazienza, sarà per il prossimo anno. (niente-di-emozionante)
A ogni modo, nonostante-Osvaldo, Juve stra-favorita fino alla fine e buon proseguimento a tutti gli amanti del gioco più bello del mondo.