Grande Supermario Balotelli… ma tranquilli, peggiorerà.

La giornata di ieri della Serie A verrà ricordata come il giorno di Supermario Balotelli. Esordio con doppietta per lui.
Il Milan, finora considerata una banda di raccattati tenuti insieme dai gol di El Shaarawy, batte l’Udinese grazie ad un generoso rigore all’ultimo secondo, aggancia l’Inter e ringazzullita dall’arrivo di Mario Balotelli sembrerebbe aver risolto tutti i suoi problemi e nessuno pensa più alle passate bizze del campioncino.

L’isteria del rutilante pianeta del calcio trasforma nel giro di qualche ora campioni in brocchi, litigiosi in mansueti, rompiscatole in educati, quello che valeva ieri è da buttare oggi e viceversa.
Per cui basta avere un po’ di pazienza, tranquilli l’odierno eroe Supermario…. peggiorerà!