Emotional Rescue: Mario Monti e i Rolling Stones

Adesso stiamo più tranquilli, l’agognata agenda per il nuovo anno l’abbiamo ricevuta. Il cammino è stato lungo, abbiamo avuto quelle anonime e noiose delle banche e assicurazioni e quelle colorate e divertenti tipo smemoranda, ma finalmente siamo giunti all’agenda Monti, pragmatica, essenziale oserei dire indispensabile. Il pensiero poi che Casini e Fini siano tra gli editori la rende perfino irresistibile.

Il prossimo anno ritroveremo le stesse facce, le stesse parole:
– faremo-riforme-crisi-elezioni-coalizioni-alleanze;
Gli stessi personaggi:
– il cavaliere, il segretario, il salvatore della patria e il comico.

Su una cosa concordo con Berlusconi, quando dice che Monti, con la salita in politica, diventerà un piccolo protagonista. Infatti, come facciamo a credere che possa fare quello che non fatto, tipo ridurre/eliminare privilegi-sprechi-storture-malfunzionamenti della politica, neanche quando aveva il consenso di tutti, nessuna (o quasi) opposizione, ne politica ne popolare.
E’ sembrato che per non scontentare qualche potente amico anche la super squadra dei tecnici facesse quello che da sempre fanno pavidi politici: chiedere soldi e sacrifici ai soliti noti, quelli abituati, quelli che non sono rappresentati e che, tolti qualche sciopero e manifestazione, non creano nessun problema.
Ma tutto questo è un film visto, nessun sussulto, abbiamo un callo alto così.

La cosa veramente destabilizzante è stata la scoperta che Mick Jagger e Keith Richards abbiano la stessa età del nostro premier.
Com’è possibile che gli empatici Rolling siano nati nello stesso anno del grigio burocrate Mario Monti, (poi dicono che le droghe fanno male).

Come sarebbe l’agenda rotolante… Super Licks!

Un consiglio signor Mario, continui pure a chiederci denaro, sacrifici, continui nel suo lavoro ma almeno provi anche ad emozionarci, provi ad entrare in empatia con i cittadini, ci dia anche una maledetta visione da sognare, perché di soli freddi numeri da piani quinquennali diramati nei polverosi politburo si può anche morire.

Emotional Rescue….