Guardiola e il Milan. Stile, visioni e vittorie…

Il faticoso finale di stagione del Milan, (eliminazione dalla Champions – sorpasso della Juve) secondo me costerà il posto a Massimiliano Allegri. Le critiche post Barcellona di Berlusconi sul gioco della squadra mi erano sembrate eccessive, suonavano molto di più come avviso, come segnale, al Milan, la squadra più titolata del mondo, serve qualcuno con il phisique du role, qualcuno che non si limiti a vincere e basta, qualcuno che abbia stile, visioni e sogni.
E chi potrebbe essere se non Pep Guardiola?
Il club più titolato del mondo e il tecnico più visionario del mondo, quale matrimonio migliore?