Immobilismo, mutilazione, Wikipedia e intercettazioni comma 29

Da qualche ora Wikipedia si è autosospesa per protestare contro il disegno di legge in discussione al Parlamento sulle intercettazioni che, con il comma 29, obbligherebbe tutti i siti web, entro 48 ore dalla richiesta di chiunque si sentirà offeso da un contenuto alla rimozione o la sostituzione dello stesso indipendentemente dalla veridicità delle informazioni ritenute offensive. In poche parole, chicchessia può sentirsi offeso da qualunque cosa, (a me ad esempio potrebbe offendere tutto ciò che riguarda la vendemmia…), cioè, immobilismo.

Tra l’altro, non poter consultare Wikipedia, mi destabilizza, talmente sono abituato a utilizzare le bianche pagine che mi sento mutilato.