Il famigerato bollino nero del traffico. Fortuna o…pochi soldi?

Negli ultimi due giorni ho passato più di sette ore in autostrada in quelli che sarebbero dovuti essere i peggiori dell’anno in quanto a traffico, contrassegnati dal famigerato bollino nero. Forse ho percorso i tratti migliori, forse erano le ore migliori, ma attraversare Firenze ed arrivare in Versilia per poi tornare indietro senza avere nessuna percezione di primo week end agostano non lo definirei esodo, neanche nel tratto fiorentino, notoriamente critico, ho avuto qualche tipo di problema.
Sono stato fortunato o in vacanza c’è un po’ meno gente? A proposito, anche a Viareggio ho parcheggiato nei pressi del lungomare senza eccesiva attesa.