Cassano e il fantasma del calciatore più forte del mondo

Ma come si fa a convocare ancora Cassano in Nazionale?
E’ diventato un peso (anche in senso letterale) per chiunque (cosa peraltro ampiamente prevedibile), il Milan pur di sbarazzarsene cerca anche di rispedirlo a Genova, sponda rossoblù (cosa clamorosa), il ricordo della sua ultima gara di un certo livello si è perso nella notte dei tempi e Prandelli continua a chiamarlo. Ma quante occasioni può meritarsi questo tipo? Che tipo di bonus ha?
Al tempo di Lippi era nato il movimento per portarlo in nazionale, (addirittura il delirio si era spinto fino al paragone con Messi o Ronaldo), adesso ci vorrebbe quello per mandarlo via.

Ma è così difficile cambiere le cose, voltare pagina?
Se poi ci mettiamo quell’altro fenomeno di Balotelli.
Ah… quanta voglia di nazionale!