Il River Plate è retrocesso in serie B

Per la prima volta in 110 anni di storia, il River Plate, lo storico club del calcio argentino, è retrocesso dopo lo spareggio perso con il Belgrano. Adesso la squadra di Buenos Aires rischia di scomparire dal mondo del pallone, a causa dei debiti accumulati; i giocatori non percepiscono lo stipendio da circa un anno.