Ibra, Balotelli, Raiola, Milan e Manchester City: The Truman Show

All’indomani delle seconde tre giornate di squalifica di Ibrahimovic qualcuno ci intravede segnali di addio al Milan con il Manchester City pronto ad accoglierlo. Ora visto che il manager di Ibra è lo stesso di Mario Balotelli, Mino Raiola, non sarà mica che il comportamento dello svedese sia un pretesto suggerito dal suddetto procuratore, come si dice sia per le cazzate di Balotelli, per stufare il Milan.
Bell’incrocio, Milano – Manchester andata e ritorno, fuori Ibra dentro Mario, con la regia del grande-fratello Raiola.
Cambio di regia al Truman Show, da Moggi a Raiola?