Il trionfo dello squallore

Certo che è proprio difficile scansare le cazzate.
Tra tv e giornali non passa giorno che non venga fuori una cosa da “Il silenzio è d’oro”.
Mi ero appena ripreso dalle patetiche video-scuse di Corona, (quanto bisogna essere squallidi per approfittarsi di una madre a cui hanno ucciso una figlia adolescente?) quando sono inciampato nelle dichiarazioni della biondissima Noemi Letizia, convinta di meritarsi di andare all’Isola dei Famosi e di essere poi in grado di alzare gli ascolti del programma.