Cassano come Ronaldinho. Aveva ragione Liedhlom?

Il Milan prosegue nel suo personalissimo credo, Giocare In Dieci. Da Ronaldinho a Cassano non è cambiato quasi niente, stessa velocita, stesso fisico appensantito da quasi ex, cambia solo il colore della pelle. Dall’altra parte anche il grande Nils Liedholm sosteneva che in dieci era meglio.