La carta e il territorio – Michel Houellebecq

Vita, morte, denaro, amore, questi i temi di La carta e il territorio, l’ultimo romanzo di Michel Houellebecq. La storia ruota attorno alla vita dell’artista Jed Martin, ai suoi rapporti con il padre, alle sue storie d’amore e soprattutto sui suoi lavori di artista che Houellebecq utilizza come sfondo per la sua visione delle cose. Il racconto scorre molto bene nonostante si abbia come la sensazione di imbracciare un fucile carico e con il colpo in canna ma senza riuscire a mettere a fuoco il bersaglio. Un racconto in stile Houellebecq, asciutto e diretto che alla fine lascia un qualche tipo di confusa emozione.
Da leggere.
Vedi Lo Scaffale