Julian Assange: Do you want to know a secret?


Julian Assange è certamente l’uomo dell’anno. Il boss di Wikileaks nel 2010 non si è fatto mancare niente, dalla pubblicazione di documenti riservati sull’Afghanistan e Iraq alla corrispondenza delle ambasciate americane fino all’accusa di stupro con mandato di arresto internazionale da parte del Tribunale di Stoccolma.
La copertina di Time se l’è ampiamente meritata.