Generazione zero. Minimal is free.

Ecco, forse, il vero movimento rivoluzionario. Certo non alzeranno i consumi, non riaccenderanno l’economia, ma probabilmente fino adesso i consumi, l’economia con il dio denaro sopra tutto ci hanno ingannato creando un mondo non sostenible e non giusto.

Si vive, meglio, con meno. Meno oggetti, meno bisogni, mente più libera e leggera.
Minimal, the revolution?