La Statua della Libertà colpita da un fulmine

Jay Fine, fotografo, cacciatore di lampi, era quarant’ anni che aspettava questo scatto e dopo 2 ore sotto l’ acqua è riuscito nell’ impresa.
La foto è stata scattata il 22 settembre durante una forte tempesta su New York. Il fotografo:
“…quando lo vedi è già troppo tardi per immortalarlo… ho scattato quando sentivo di farlo. In genere c’è l’ 1% di possibilità di riuscire a prenderlo”.
Poi ammette la fortuna avuta e dichiara di non aver usato trucchi; comunque sia il fulmene non è caduto sulla statua, è solo una sovrapposizione.