Educazione Siberiana – Nicolai Lilin

Educazione Siberiana è il racconto della crescita di un ragazzo nato in Transnistria, terra di traffici di ogni tipo tra la Moldavia e l’Ucraina, educato a diventare che sembra una contraddizione, un “criminale onesto”.
Nicolai è nato e fa parte della comunità criminale siberiana, comunità con norme, regole e codici di comportamento ben precisi.
E’ un racconto di un epoca criminale ma è anche un racconto di rapporti tra persone, di storie personali, di rispetto e perchè no di soppravivenza.
Un universo finora rimasto sconosciuto che attraverso le parole di Nicolai Lilin prende forma nella nostra mente.
Da leggere.