Alla Juventus lo stile di Zeman

La Juventus ci ha preso gusto, dopo il rocambolesco pareggio casalingo di domenica con la Samdoria si ripete in Europa League, contro i polacchi del Lech Poznan fa ancora 3 a 3. Questa volta riescono pure ad andare sotto per 2 a 0. Chiellini prima, doppietta per lui, e Del Piero riequilibrano il risultato portando i bianconeri in vantaggio fino al al definitivo pareggio dei polacchi avvenuto al 93′.
L’interressante progetto della nuova Juventus incontra più difficoltà del previsto, lo stesso Del Neri con le dichiarazione del dopo Samp, la Juve non è da scudetto, ha evidenziato una sua non comprensione del pianeta bianconero. Storia e tradizione del club impongono un piglio diverso, quasi presuntuoso, alla Juve si sta con il petto in fuori.
Onestamente due 3 a 3 consecutivi sono più roba da Zeman.