Abusi nella costruzione degli impianti per i mondiali di nuoto. Ma va?

33 persone sono state citate a giudizio per abusi nella realizzazione degli impianti sportivi per i mondiali di nuoto di Roma del 2009.

Negli intrallazzi, nelle furbate, nell’approfittare di qualsiasi occasione per arraffare (Olimpiadi, mondiali di calcio ecc. ecc.) siamo, con tutta probabilità, una nazione imbattibile.

La storia si ripete. sempre…