Mogadiscio, obbligo religioso: Farsi crescere la barba.

Somalia, il gruppo di ribelli Hezb al-Islam che controlla una buona parte di Mogadiscio ha imposto l’obbligo di farsi crescere la barba: A partire da oggi gli uomini devono lasciarsi crescere la barba, chiunque non rispetterà questa regola ne subirà le conseguenze. Farsi crescere la barba è un dovere morale, ordinato dal nostro profeta Maometto e noi dobbiamo difendere questa pratica religiosa.
Qualche mese fa un’altro gruppo, gli Shebab, che controlla il sud del paese aveva emanato un ordine analogo.
E’ proprio vero, dove non ci pensa la natura (siccita, carestie, alluvioni, terremoti ecc. ecc.) ci pensa l’uomo, con il proprio fanatismo accecante, a rendere invivibile la vita.
Per i più sfortunati (la maggior parte dell’Africani) le due cose si accavallano