Il segnale della disfatta c’era stato alla Confederation Cup, Egitto – Italia 1 a 0

A pensarci bene i segnali funesti c’erano stati, un anno fa nella Confederation Cup perdevamo con l’Egitto, con la seguente formazione: Buffon; Zambrotta, Cannavaro, Chiellini, Grosso; De Rossi, Gattuso (13′ st Montolivo), Pirlo; Rossi (13′ st Toni), Iaquinta, Quagliarella (18′ st Pepe).
Oggi contro la Slovacchia la formazione era questa: Marchetti; Zambrotta, Cannavaro, Chiellini, Criscito (1′ st Maggio); Montolivo (11′ st Pirlo), De Rossi, Gattuso (1′ st Quagliarella); Pepe, Iaquinta, Di Natale.

10 calciatori erano in campo in entrambe le gare.