Lost il finale. Ma cosa si è capito?

E’ finita, stasera Fox ha trasmesso il gran finale di Lost anche in versione sottotitolata. Speravamo di capire qualche cosa invece rimaniamo con la bocca aperta. Cosa è successo? Magari una bella dormita ci aiuterà a dipanare la nebbia che abbiamo nel cervello, tra luce ed oscurità, tra Desmond e Jack, tra Benjamin e Hurley.
Ad un certo punto è sembrato che tutte le pedine andassero al loro posto, bellissima la scena di Sawyer e Juliet che si rincontrano, personaggi che riappaiono e danno un senso a qualcosa ma in realtà confondono ancora di più allontanandoci dalla sospirate risposte e dentro la testa comincia ad insinuarsi la spiacevole sensazione che non sapremo niente, che non ci diranno niente.
La serie era cominciata con un aereo che si schiantava ed un’occhio che si apriva e si è conclusa con un aereo che parte ed un occhio che si chiude, nel mezzo tante storie, tanti avvenimenti a cui, come nella vita reale, cerchiamo di dare significati profondi, ma in realtà sono solo cose che succedono mentre si sta vivendo.
Gran bella serie, ci mancherà.