I politici italiani e gli scandali continui. W l’Italia e W i furbi

Dopo l’ultimo scandalo in cui è rimasto coinvolto un politico (Scajola) la visione si fa estremamente chiara: La maggior parte degli italiani è (siamo) sempre alla ricerca della furbata, all’aggiramento della norma.
Sul perché si (ci) comportiamo così si può discutere a lungo, ma secondo me la ragione maggiore di tale comportamento è dovuta all’esagerazione della pressione fiscale, alla giungla di norme e regolamenti, spesso cervellotici e la sensazione chiara, nitida, limpida che i soldi spesi in tasse ed oneri vari siano letteralmente buttati via (ipotesi migliore) o che finiscano nelle tasche di qualcun altro (ipotesi più gettonata).

E purtroppo gli esempi di arroganza, impunità e assoluta mancanza di rispetto delle più elementari norme di convivenza civile della nostra classe dirigente non è che ci aiutano ad evolverci.

Della serie W l’Italia…