Remuntada fallita, dopo 38 anni Inter in finale di Champions League

L’Inter compie l’impresa e dopo 38 anni va in finale di Champions. In dieci per oltre un ora (espulsione di Thiago Motta) contiene i campioni del mondo nelo loro campo e vanifica tutto il teatrino montato dai catalani, non ultimo il tentativo della polizia spagnola di fermare Eto’o per una vecchia storia di evasione fiscale. Squadra di lottatori diretta dal migliore di tutti, Mourinho, vero capitano e comandante coraggioso:
“Una squadra di eroi, una squadra dove tutti hanno lasciato il sangue. Gli altri parlavano di lasciare la pelle, noi abbiamo lasciato il sangue è stata la sconfitta più bella della mia vita, Venite a prendere questa splendida squadra all’aeroporto a Milano” il commento a caldo del portoghese.
Barcellona – Inter 1 a 0.