Michael Schumacher non va più. Da pilota sembra diventato autista

La Formula Uno è davvero cambiata, i gran premi sono divertenti e Micheal Schumacher, decimo nel gran premio di Shangai, non è più “il cannibale” ma anzi, il suo giovanissimo compagno (Nico Rosberg) gli è sempre davanti (Michael ma chi te l’ha fatto fare?).
A proposito, Jenson Button è di nuovo in testa al mondiale, mi sa che la scorsa stagione non è stata proprio scarsa come qualcuno diceva.