La Juventus senza rete. Dirigenti al lavoro, visionati diversi esorcisti.

Il cielo è sempre più nero sopra Torino. Altra gara altra sconfitta, Napoli – Juventus 3 a 1. Perfino il Presidente degli azzurri, De Laurentis, si è inpietosito arrivando a dichiarare che gli dispiace per loro.

Ora vanno di moda i mental-coach, ma alla Juve forse servirebbe (oltre a qualche vero campione) un esorcista.