La Juve per il dopo Ferrara aveva chiamato Trapattoni.

La Juventus per sostituire Ferrara aveva pensato a Trapattoni. Altro che Hiddink, Benitez o Mancini. Avevano chiamato il Trap e lui, con dispiacere ha declinato l’offerta: “A malincuore ho dovuto rifiutare perché mi era impossibile dividermi tra nazionale e club: non sarebbe stato serio” . La notizia è parte dell’intervista che andrà in onda stasera a Chianbretti Night.

La massima di Nanni Moretti “Con questi dirigenti non vinceremo mai” è valevole anche per la Juventus.

INADEGUATI!