Chi vince lo scudetto?

7 partite al termine e tutto da decidere con Inter, Roma e Milan in 3 punti.

L’ Inter, concentrata sulla Champions, non è più la schiaccia sassi degli scorsi campionati, ancora capolista grazie ai cugini rossoneri, che sprecano occasioni su occasioni.
Ma tra le due litiganti è spuntata la Roma di Ranieri, che dopo la vittoria sull’ Inter, si è portata ad un solo punto dalla vetta, è sicuramente la più in forma delle 3, ma anche la più imprevedibile, vedi Livorno! Sotto i calendari a confronto:

63 punti
• Inter – Bologna
• Fiorentina – Inter
• Inter – Juventus
• Inter – Atalanta
• Lazio – Inter
• Inter – Chievo
• Siena – Inter
62 punti
• Bari – Roma
• Roma – Atalanta
• Lazio – Roma
• Roma – Sampdoria
• Parma – Roma
• Roma – Cagliari
• Chievo – Roma
60 punti
• Cagliari – Milan
• Milan – Catania
• Sampdoria – Milan
• Palermo – Milan
• Milan – Fiorentina
• Genoa – Milan
• Milan – Juventus
Chi sarà?