Amauri italiano? Non ha neanche presentato la domanda

La storia Amauri/cittadinanza italiana è incredibile. Da almeno un’anno leggiamo e sentiamo che diventare italiano era solo questione di giorni, che i documenti erano tutti a posto, occorreva solo che qualcuno timbrasse il tutto.

Tutti ad aspettare, compreso il CT della Nazionale.

Invece sembra che fino ad oggi il brasiliano non abbia neanche presentato la domanda.

Ma di giornalisti veri e seri ce ne è rimasto qualcuno in giro?