Una ricerca dimostra il differente senso morale tra uomini e donne

Un gruppo di ricercatori italiani ha dimostrato che si può alterare il senso morale con tecniche biologiche e sembrerebbe anche che le donne siano più facilmente manipolabili.
Secondo il direttore della Fondazione Policlinico Ca’ Granda, Alberto Priori, responsabile del gruppo di ricercatori: “Questo studio conferma la differenza di comportamento morale tra uomini e donne, una diversità che affonda le sue radici nella biologia e nella neuro-anatomia, e che è indipendente da fattori culturali quali la religione e l’educazione.”

Boh, sarà.. se volete saperne di più cliccate qui