Mo’nique: Golden Globe, unghie smaltate e peli in libertà

L’attrice americana Mo’nique ha vinto il Golden Globe come migliore attrice non protagonista per l’interpretazione nel film Precious. Si è presentata alla cerimonia con il marito sorridente e in perfetta forma e con qualche pelo di troppo.
Ma se notate bene i piedi sono curatissimi, quindi non è una dimenticanza, è che si piace così e ogni occasione è buona per ricordarcelo .


Per dirla alla Paolo Bitta: Tutti i gusti son… Tutti i gusti.