Rosy Bindi, Berlusconi e le donne. Che noia…

Dopo la battuta di Berlusconi, “più bella che intelligente”, vecchio commento di Sgarbi pronunciato in un programma televisivo di alcuni anni fa, Rosy Bindi si offende e si erge a paladina delle donne.
Ma dov’era la signorina Bindi quando le battute di cattivo gusto venivano rivolte alla Carfagna, alla Brambilla.
Sta a vedere che diventa un valore anche la bruttezza…

Non sono una donna a sua disposizione” è stato il pronto commento al Premier. Certo che la Rosy ha un bel coraggio…

Che noia!!