La Juventus chiama, l’Inter, con qualche brivido, risponde. What Else?

L’Inter, con qualche brivido, fa 5 gol e risponde alla Juventus. Nel posticipo della 10° giornata i nerazzurri chiudono in vantaggio, il primo tempo, per 4 a 0 giocando in modo quasi perfetto. Ma al rientro dagli spogliatoi rischia di trasformarsi in un incubo, in 18 minuti il Palermo segna 3 gol e spaventa l’Inter, poi, a 7 minuti dalla fine, il rientrante Milito, grazie a una invenzione di Maicon, fissa il risultato sul 5 a 3.
Eto’o, Balotelli, Balotelli, Eto’o e Milito i marcatori per l’Inter;
Miccoli, Abel Hernandez e Miccoli per il Palermo.

Il turno infrasettimanale ha confermato quello che si sapeva, Inter strafavorita con la Juventus unica seria antagonista.
Per le altre squadre, un campionato a parte, dal 3° posto in giù.