Saad Khan muore per prova di resistenza di un reality show

Il 32enne pakistano Saad Khan è annegato durante una prova di resistenza di un reality show, doveva attraversare a nuoto un laghetto con 7 chili sulle spalle.
Quando è scomparso dalle superficie la troupe a provato a intervenire, ma il corpo è stato recuperato solamente dopo dai sommozzatori. Lo sponsor del programma, Unilever, ha immediatamente sospeso il reality.